Loquis: Chiesa di Sant'Antonio Abate

Scarica Loquis!

Chiesa di Sant'Antonio Abate

  loquis

Pubblicato:  2020-05-04 15:09:00

  Discovery

E' un luogo di culto ubicato in via Vittorio Emanuele nella zona denominata i Quattro Canti di Ferla. Sotto il profilo artistico è la più articolata tra le chiese cittadine, appartenente all'arcidiocesi di Siracusa. Il tempio primitivo era ubicato nella parte bassa dell'abitato, eretto di fronte alla chiesa del Carmine, il terremoto del Val di Noto del 1693 lo distrusse interamente. La ricostruzione avvenne nell'attuale sito, nel cuore del nuovo centro abitato, nel settore sud - ovest dei quattro canti. La chiesa fu progettata con elementi architettonici innovativi, facciata e impianto caratterizzati dal nascente e diffuso stile barocco ibleo con vaghi accenni decorativi d'impronta rococò. La costruzione si protrasse per oltre mezzo secolo. L'esterno contempla una sinuosa e articolata facciata in stile barocco ibleo costituita da tre corpi concavi disposti lungo gli assi verticali, su quello centrale insiste il portale, i due laterali si contraddistinguono per la presenza di nicchie in ricche cornici e altrettante celle campanarie. La tripartizione dei primi due ordini è effettuata per mezzo di colonne ioniche con capitelli corinzi, collocate su massicci plinti, nella partizione centrale il movimento e la prospettiva concava è accentuata da coppie di colonne disposte ad emiciclo, peculiarità quest'ultima che caratterizza sia il vano del portale, sia l'area della grande nicchia a livello intermedio.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta