Loquis: Moschea di Mustafà Pascià

Scarica Loquis!

Moschea di Mustafà Pascià

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

La moschea di Mustafà Pascià (in macedone: Мустафа-пашина џамија, in albanese: Xhamia e Mustafa Pashës, turco: Mustafa Paşa Camii) è una moschea ottomana situata nel vecchio bazar di Skopje, capitale della Repubblica di Macedonia. Storia e descrizione L'edificio sorge su una piccola altura che domina il vecchio bazar ed è una delle più grandi moschee della Macedonia. La moschea venne costruita nell'ultima decade del XV secolo per volontà di Mustafà Pascià, visir alla corte dei sultani Bayezid II e Selim I e fu completata nel 1492. La moschea subì gravi danni nel corso del sisma del 1963 e ha subito un importante restauro nel 2011. L'edificio presenta un corpo centrale sormontato da un'unica cupola, mentre l'ingresso è preceduto da un portico supportato da quattro colonne e sormontato da tre cupole. All'interno del complesso della moschea sono presenti anche una madrasa, un caravanserraglio e una türbe esagonale sormontata da una cupola danneggiata durante il terremoto del 1963. Quest'ultimo edificio ospita al suo interno il sarcofago di Umi, una delle figlie di Mustafà Pascià. Note Voci correlate Architettura ottomana Vecchio Bazar di SkopjeAltri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Moschea di Mustafà Pascià

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta