Loquis: Biblioteca reale dei Paesi Bassi

Scarica Loquis!

Biblioteca reale dei Paesi Bassi

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

La Biblioteca Reale olandese (in nederlandese Koninklijke Bibliotheek) è la biblioteca nazionale dei Paesi Bassi e si trova a L'Aia. Storia Nel 1798, all'avvento della Repubblica Batava, la collezione libraria dello stadholder venne destinata a costituire la nuova biblioteca nazionale. Nel 1806 durante il Regno di Olanda di Luigi Bonaparte le venne assegnato il titolo di Koninklijke (Reale) che mantiene tuttora. Dal 1993 è un organismo autonomo finanziato dal Ministero dell'Educazione, Cultura e Scienza. Attività Uno dei suoi compiti principali è di raccogliere e curare il patrimonio scritto e stampato dei Paesi Bassi. Precedentemente questo compito era svolto attraverso il deposito legale delle pubblicazioni olandesi. Attualmente oltre a curare la bibliografia nazionale, svolge un ruolo importante nella digitalizzazione e nella conservazione delle pubblicazioni elettroniche. Le raccolte Fin dai primi tempi la Koninklijke Bibliotheek ha curato in particolare la cultura storica, ma le sue raccolte hanno da sempre compreso anche pubblicazioni estere. È una biblioteca che può vantare un ricco patrimonio di manoscritti e libri a stampa dal XV al XIX secolo. Al 2004 possiede circa 3,3 milioni di libri e ogni anno le sue raccolte aumentano di circa 40.000 libri e 120.000 pubblicazioni elettroniche. Altri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Biblioteca realeCollegamenti esterni Sito ufficiale, su kb.nl.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta