Loquis: Muleshoe

Scarica Loquis!

Muleshoe

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

Muleshoe è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Bailey nello Stato del Texas. La popolazione era di 5.158 abitanti al censimento del 2010. La città di Muleshoe fu fondata nel 1913 quando la Pecos and Northern Texas Railway costruì una linea di 88 miglia (142 km) da Farwell a Lubbock attraverso la parte settentrionale della contea di Bailey. Nel 1926 Muleshoe fu incorporata. È la sede del National Mule Memorial. Il Muleshoe Heritage Centre situato al largo delle combinate U.S. Routes 70 e 84 è un museo popolare che commemora l'importanza dell'allevamento nel Texas occidentale. Il complesso ha diversi edifici unici originari della contea di Bailey che mostrano le condizioni di vita dell'area nel tardo XIX secolo e tra la prima e la metà del XX secolo. Il Muleshoe National Wildlife Refuge si trova a circa venti miglia (32 km) a sud sulla State Highway 214. Fondato nel 1935, il rifugio è il più antico del suo genere nello stato del Texas. È un'area di svernamento di 20.000 ettari (20 km²) per gli uccelli anseriformi migratori che volano dal Canada al Messico. Contiene il maggior numero di gru canadese nel Nord America. Geografia fisica Territorio Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 8,89 km², dei quali 8,89 km² di territorio e 0 km² di acque interne (0% del totale). Clima Storia La città fu fondata quando la Pecos and Northern Texas Railway progettò i binari attraverso la contea nel 1913 e prese il nome dal vicino Muleshoe Ranch. Nel 1917, quando la contea fu organizzata, Muleshoe divenne il capoluogo di contea; la città fu incorporata nel 1926. Muleshoe rimane il mercato e il centro di spedizione della contea. La città crebbe rapidamente nei suoi primi anni. Nel 1930 aveva quasi 800 residenti. La popolazione era di 1.327 nel 1940, 3.871 nel 1960 e 5.225 nel 1970, quando la città aveva 200 aziende, due ospedali, due banche, una biblioteca, un giornale e una stazione radio. Sulla strada principale si trova una statua di un mulo molto apprezzato, un memoriale dei contributi degli animali durante la prima guerra mondiale. Un nuovo centro comunitario fu costruito nel 1969. Gli eventi annuali includono uno spettacolo di bestiame junior a febbraio e il World Muleshoe Pitching Contest del 4 luglio. Le attività comprendono la produzione di forniture agricole e gli impianti di trasformazione di alimenti e mangimi. La popolazione nel 1988 era di 5.048 abitanti. Il Muleshoe National Wildlife Refuge, situato a venti miglia a sud, fu fondato nel 1935 ed è il più antico rifugio di questo tipo nello stato. Muleshoe aveva una popolazione di 4.571 abitanti nel 1990. Nel 2000 la popolazione era di 4.530 abitanti. Società Evoluzione demografica Secondo il censimento del 2010, la popolazione era di 5.158 abitanti. Etnie e minoranze straniere Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 75,2% di bianchi, l'1,28% di afroamericani, l'1,47% di nativi americani, lo 0,41% di asiatici, lo 0% di oceanici, il 19,66% di altre razze, e l'1,98% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 64,35% della popolazione. Note Altri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su MuleshoeCollegamenti esterni (EN) Sito ufficiale, su city-of-muleshoe.com.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta