Loquis: Chiesa di Santa Maria di Corte

Scarica Loquis!

Chiesa di Santa Maria di Corte

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

La chiesa di Santa Maria di Corte è un edificio religioso di Cividale del Friuli, ora sconsacrato, localizzato a pochi metri dal palazzo pretorio, anticamente sede dei patriarchi di Aquileia. Storia Come indicato dal suo nome, questo oratorio probabilmente apparteneva alla antica corte o curia patriarcale. Le origini della chiesa sono ignote; una prima menzione risale al 1286, quando i signori di Villalta sono nominati come patroni, mentre nel 1564 viene riportato il patronato dei Nicoletti. Esterno Il campanile risale al XIV-XV secolo, mentre la costruzione attuale al 1590, come riportato dall'epigrafe murata sulla facciata, la cui struttura, molto semplice, ha un portale cinquecentesco sormontato da una nicchia con una statua della Vergine. L'interno dell'oratorio è stato completamente rifatto nel corso del Settecento. Interno L'interno è a singola navata con due altari laterali; l'altar maggiore ha una statua del Redentore accompagnata da due angeli e da due putti. Attualmente l'oratorio è utilizzato dalla Sezione degli studi storici di Cividale. Bibliografia Friuli Venezia Giulia-Guida storico artistica naturalistica - Bruno Fachin Editore - ISBN 88-85289-69-X- pag. 207Altri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su chiesa di Santa Maria di Corte (Cividale del Friuli)

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta