Loquis: Fontana di Pirene

Scarica Loquis!

Fontana di Pirene

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

La Fontana di Pirene o Fontana inferiore di Pirene (in greco Πειρήνη) è il nome di una fontana o una sorgente della mitologia greca, situata a Corinto precisamente all'interno del sito dell'Antica Corinto. Mitologia Si diceva che fosse l'abbeveratoio preferito del cavallo Pegaso, nonché luogo sacro alle Muse. I poeti viaggiavano lì per bere e ricevere ispirazione. Nel II secolo il viaggiatore Pausania descrive la leggenda di Pirene amante di Poseidone la quale si dissolse in fonte a causa delle morte del fratello uccido da Artemide. Egli racconta così: L'altra storia dice che la fontana fu creata dallo zoccolo di Pegaso che colpiva il suolo. Ma la leggenda di Pausania è molto più diffusa. La sorgente superiore di Pirene, con il suo mito eziologico, si trova su Acrocorinto, l'acropoli di Corinto. Il mito forse legato alla sorgente superiore parla del primo re di Corinto Sisifo il quale cercando di risolvere il problema della scarsità d'acqua in città, si ritrovò nei pressi della rocca dove vide Zeus con una bella ninfa di nome Egina che era figlia del dio fluviale Asopo rapita dallo stesso Zeus. Il dio Asopo si presentò allora a Sisifo nelle sembianze di un vecchio e gli chiese notizie di sua figlia. Sisifo disse di averla vista, senza però rivelare subito chi l'aveva rapita preferendo chiedere una fonte d'acqua per la sua città in cambio dell'informazione. Asopo promise che gli avrebbe dato la fonte e Sisifo mantenedo il patto rivelò che la ninfa era stata rapita da Zeus. Soddisfatto, Asopo fece dono al re della sorgente perenne detta Pirene. In questa fonte Bellerofonte riuscì a domare il cavallo Pegaso grazie a una briglia d'oro donata da Atena, permettendogli poi di compiere l'impresa della chimera. Archeologia I primi sviluppi risalgono al periodo arcaico (VII secolo a.C.). La fontana ha subito non meno di nove trasformazioni nella sua storia. L'attuale forma della fontana risale al suo restauro di Erode Attico, ma vi sono anche ulteriori aggiunte di epoca bizantina. Note Bibliografia Robinson, Betsey A. (2011). Histories of Peirene: A Corinthian Fountain in Three Millennia. Ancient Art and Architecture in Context. Athens: American School of Classical Studies. ISBN 9780876619650.Voci correlate Pirene, una ninfa che, secondo la leggenda, ha dato il nome alla fontana.Altri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Pirene

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta