Loquis: Chiesa della Beata Vergine Maria di Loreto

Scarica Loquis!

Chiesa della Beata Vergine Maria di Loreto

  loquis

Pubblicato:  2020-01-13 22:25:00

  Discovery

Sul territorio era presente già nel XV secolo una piccola chiesa intitolata a santa Maria Annunciata; è del 12 settembre 1620 la posa della prima pietra per una chiesa più grande inaugurata il 6 gennaio 1622. La chiesa che è preceduta da un lungo viale, ha la facciata rivolta a nord ed è divisa in tre sezioni da quattro lesene a forma di colonne a mezzo tondo con capitelli corinzi. Nella parte centrale, più larga, vi è il grande portale in marmo bianco di Zandobbio con un timpano triangolare. Nelle due parti laterali sono presenti le statue del Sacro Cuore e dell’Immacolata Concezione. Sulla trabeazione superiore si trova un cornicione piano, dove sono poste quattro statue. Sulla parte est della facciata si trova la cappella di Loreto, preceduta da un portico a tre navate con colonne in pietra di Sarnico. L'interno della chiesa si presenta ad una unica navata a pianta circolare con una cupola centrale da dove partono i quattro bracci a croce greca. I bracci destri e sinistri terminano con due cappelle. Ognuno dei quattro bracci presenta una porta con i contorni in marmo di Zandobbio che danno accesso alla sagrestia, ai confessionali e al battistero.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta