Loquis: Parc Olympique Lyonnais

Scarica Loquis!

Parc Olympique Lyonnais

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

Il Groupama Stadium, noto anche come Parc OL e Stade des Lumières, è uno stadio francese che si trova nel comune di Décines-Charpieu (metropoli di Lione), di proprietà dell'Olympique Lyonnais, del quale ospita gli incontri interni. Storia Il 1º settembre 2008 il presidente dell'Olympique Lyonnais Jean-Michel Aulas annunciò il piano per creare un nuovo stadio di 60 mila posti, provvisoriamente chiamato OL Land, da costruire in uno spazio di 50 mila ettari a Décines-Charpieu, nella periferia di Lione. Lo stadio avrebbe dovuto includere attrezzature sportive all'avanguardia, due alberghi, un centro divertimenti e uffici commerciali. Il 13 ottobre il progetto fu concordato dal governo francese, dal Consiglio Generale del Rodano, dal Grand Lyon, dalla SYTRAL e dal comune di Décines per costruirlo con circa 180 milioni di euro pubblici e circa 60 milioni di euro derivanti dalla comunità di Lione. Sin dall'annuncio, il progetto subì rallentamenti a causa di lente procedure amministrative, interessi politici e varie opposizioni di gruppi che videro lo stadio come un errore finanziario, ecologico e sociale per coloro che pagavano le tasse ed i cittadini di Décines. Il 22 settembre 2009, il quotidiano francese L'Équipe riportò che lo stadio era stato scelto dalla Federazione calcistica della Francia per essere uno dei 12 impianti proposti per gli europei del 2016. La FFF ufficializzò le selezioni l'11 novembre seguente e la città di Lione fu eletta ad ospitare alcune partite del torneo. Incontri di club Inaugurazione La partita inaugurale si è disputata il 9 gennaio 2016 tra Olympique Lione e Troyes per la ventesima giornata di Ligue 1. Finale Europa League 2018 Il 16 maggio 2018 è andata in scena la finale di Europa League tra l'O. Marsiglia e l'Atlético Madrid. Incontri internazionali Costruito appositamente per il campionato europeo del 2016, il Parc OL ha ospitato anche le finali di rugby European Rugby Challenge Cup 2015-2016 ed European Rugby Champions Cup 2015-2016. Lo stadio ospiterà la finale di UEFA Europa League 2017-2018. Inoltre, accoglierà la finale del Campionato mondiale di calcio femminile 2019. Europei Campionato europeo di calcio 2016 Rugby a 15 Il nuovo stadio di Lione è stato scelto come sede della finale della European Rugby Champions Cup 2015-2016 il 14 maggio 2016 tra la squadra inglese dei Sarcens e quella francese Racing 92. Il 13 maggio 2016 invece si è giocata la finale della European Rugby Challenge Cup 2015-2016 tra la squadra inglese dei Sarcens e quella francese Montpellier. Concerti Il primo concerto tenutosi al Parc OL è di Will.i.am il giorno dell'inaugurazione. L'impianto è stato scelto anche da Rihanna come tappa del suo Anti World Tour il 19 luglio 2016. Note Altri progetti Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Parc Olympique lyonnaisCollegamenti esterni (FR) Sito ufficiale, su groupama-stadium.com. Grand Stade - Parc OL, il nuovo stadio dell'Olympique Lione, archistadia.it

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta