Loquis: La Pryor

Scarica Loquis!

La Pryor

  loquis

Pubblicato:  2019-07-09 00:00:00

  Discovery

La Pryor è un census-designated place (CDP) degli Stati Uniti d'America della contea di Zavala nello Stato del Texas. La popolazione era di 1.643 abitanti al censimento del 2010. Geografia fisica La Pryor è situata a 28°56′38″N 99°50′40″W (28.943879, -99.844349). Secondo lo United States Census Bureau, il CDP ha una superficie totale di 6,92 km², dei quali 6,91 km² di territorio e 0,01 km² di acque interne (0,07% del totale). Storia La comunità deve il suo nome in onore del colonnello Isaac (Ike) T. Pryor, che nel 1880 possedeva un grande ranch che includeva il sito della comunità. Ci fu un tentativo di colonizzare l'area in un sito urbano proposto noto come Nuvalco (un acronimo per Nueces Valley Colonization Company) sei miglia a nord del sito attuale di La Pryor. Il tentativo fallì e la proprietà fu venduta alla Western Bestiame and Land Company, che alla fine vendette la proprietà a Ike Pryor intorno al 1880. Pryor creò la Zavala Land and Water Development Company e commercializzò piccole unità agricole da una sezione di 30.000 acri della sua aziende ad ovest del fiume Nueces. Fece un accordo con la Crystal City and Uvalde Railroad nel 1909 per costruire un deposito, un deviatoio e una stazione per lo scarico del bestiame nel sito in cui La Pryor era stata pianificata. I potenziali acquirenti, attirati da un'ampia pubblicità, arrivavano da tutto il paese su escursioni ferroviarie organizzate per vedere la terra e osservare l'eccezionale varietà di prodotti coltivati nella fattoria sperimentale di J. W. Adams a sud della comunità. Il loro numero era cresciuto così tanto che molti dormirono sul treno e pranzarono a un pergolato costruito in fretta e furia sul lato est della comunità. Nel 1910 fu creato un ufficio postale nella comunità. Gli agricoltori sistemarono laboriosamente i loro terreni da venti a 160 acri; l'agricoltura nella terraferma produceva cotone, sorgo, mais, piccoli grani e canna rossa per il fieno. All'inizio del 1910 la comunità possedeva diversi negozi, una ferramenta e lo spazioso Nueces Hotel a tre piani. La Pryor High School fu costruita nel 1912. La Pryor prosperò rapidamente, e nel 1914 alcune delle prime automobili e telefoni della contea erano in uso nella comunità di circa 500 abitanti. La comunità comprendeva congregazioni battiste, cristiane, luterane e metodiste, una sgranatrice di cotone, una banca e un settimanale chiamato Zavala County Sentinel. La St. Joseph's Catholic Church fu costruita nel 1918. Negli anni 1920 la Zavala Land and Water Company chiuse. Nello stesso periodo Kate Stout, operatrice del servizio telefonico di La Pryor, divenne la prima donna della contea di Zavala a ricoprire cariche elettive, quando fu scelta come tesoriere della contea. La siccità devastò molti ranch intorno a La Pryor negli anni 1930 e potrebbe anche essere stata responsabile delle ricorrenti visite di mandrie di asini selvatici alla comunità. Il gas naturale venne scoperto nell'area di La Pryor negli anni 1930. Il La Pryor New Era era pubblicato da Austin Campbell negli anni 1930 e 1940. Durante la fine degli anni 1930 La Pryor contava una popolazione di 450 abitanti, circa due terzi degli angloamericani e un terzo messicano-statunitense. C'erano due scuole per studenti messicani-statunitensi e una combinazione di scuola superiore e scuola di grammatica per gli angloamericani. Nel 1946 La Pryor contava una popolazione di 500 abitanti e diciassette aziende. I prodotti commercializzati dai capannoni locali per l'imballaggio delle verdure e i bovini spediti dagli allevatori locali contribuirono all'aumento dell'attività ferroviaria a La Pryor negli anni 1940. La popolazione rimase di circa 500 abitanti durante gli anni 1950 ma più che raddoppiata a circa 1.100 abitanti nel 1966. Durante questo periodo La Pryor fu il capolinea ferroviario per sostanziali spedizioni di asfalto dalle miniere della parte sud-occidentale della contea di Uvalde. Nel 1969 l'ultima mandria di bestiame considerevole, che contava circa 800 manzi, venne spedito dal Chaparossa Ranch alle stalle di La Pryor. La popolazione della comunità era scesa a 550 abitanti nel 1970; il forte aumento della popolazione durante gli anni 1960 potrebbe essere stato il risultato di un movimento nell'area di La Pryor da Crystal City, che nel corso di quel decennio ebbe un profondo sconvolgimento politico e razziale. Una nuova scuola superiore fu costruita a La Pryor nel 1977. Durante gli anni 1970 e 1980 La Pryor mantenne una popolazione stimata di 550 abitanti; diciannove aziende operavano nella comunità nel 1989. Nel 1990 la popolazione era di 1.343 abitanti. La popolazione era di 1.491 abitanti nel 2000. Società Evoluzione demografica Secondo il censimento del 2010, la popolazione era di 1.643 abitanti. Etnie e minoranze straniere Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica del CDP era formata dall'85,82% di bianchi, l'1,28% di afroamericani, lo 0,61% di nativi americani, lo 0% di asiatici, lo 0,55% di oceanici, il 9,74% di altre razze, e il 2,01% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 90,51% della popolazione. Note

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta