Loquis: Palazzo Dugnani

Scarica Loquis!

Palazzo Dugnani

  loquis

Pubblicato:  2018-09-18 09:29:00

  Discovery

Il palazzo venne eretto a partire dal diciassettesimo secolo, e fu inizialmente dimora patrizia della famiglia Cavalchini, seppure di modesta entità. I Cavalchini vi rimasero sino al 1730, quando le case vennero cedute alla famiglia Casati, che si impegnò nella realizzazione vera e propria del palazzo. I Casati rivendettero l'abitazione nel 1753 ai Dugnani, illustre famiglia milanese, che fecero di questa dimora uno dei maggiori centri di pensiero della Milano di fine Settecento, organizzando riunioni conviviali con personaggi come il poeta Andrea Oltolina per l'Accademia dei Fenici, che qui venne stabilita dal 1762. In seguito venne ereditata dal conte Giovanni Vimercati, che dal 1837, vi installò la prima collezione naturalistica personale, denominandola "Museo di Storia Naturale". Nel 1846 il Vimercati vendette il palazzo con la collezione al Comune di Milano, che ne fece la prima sede del Civico Museo di Storia Naturale, successivamente trasferito in corso Venezia. Fino al 1977, ha ospitato la Civica Scuola Femminile Alessandro Manzoni, mentre oggi ospita il Museo del Cinema, i Laboratori delle Serre ed alcune mostre annuali.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta