Loquis: Palazzo Alessandro Giustiniani

Scarica Loquis!

Palazzo Alessandro Giustiniani

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 09:34:00

  Discovery

Il palazzo si affaccia su uno storico crocevia di Piazzalunga, elemento di divisione tra l'area caratterizzata da edifici religiosi, e quella più densamente costruita della città vecchia. Le prime notizie risalgono al quattordicesimo secolo, quando il sito risulta citato nella lista dei beni delle famiglie Sauli e Giustiniani. Viene inserito per la prima volta nel rollo del 1599, come proprietà di Alessandro Giustiniani. Da notare al piano nobile, una loggia balaustrata di ordine ionico, che si apre su un piccolo cortile interno. Al piano terreno, sono ancora visibili due colonne binate in marmo bianco, che documentano l'impianto originario dell'atrio e della scala. Il portale esterno, in marmo bianco, è configurato da lesene a telamoni di grande rilievo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta