Loquis: Monastero di Santa Chiara

Scarica Loquis!

Monastero di Santa Chiara

  loquis

Pubblicato:  2018-09-11 08:59:00

  Discovery

Appartenente alle clarisse, fu fondato nel 1283. Collocato inizialmente alle falde della collina di San Pantaleone, fu sepolto da una frana a pochi anni dopo la sua apertura. Le uniche due monache salvatesi, furono ospitate presso il non lontano ospizio dei frati minori conventuali del convento di Sant'Antonio, che misero poi a loro totale disposizione, quella pertinenza per la ricostituzione del convento, dove la struttura si colloca ancora oggi. Il monastero conserva ancora tracce del primitivo edificio trecentesco, ma la struttura visibile è in gran parte risalente alla ristrutturazione compiuta su disegno dell'architetto Domenico Antonio Vaccaro. La ristrutturazione fu dovuta a causa di una forte tempesta scatenatasi nel 1742, che ne fece crollare la facciata ed il campanile. Nel quindicesimo secolo il monastero fu circondato da mura per proteggere la clausura delle suore. Soppresso dopo l'unità, nel 1905 per 24.000, lire il convento fu riacquistato dalle suore.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta