Loquis: Chiesa dei Santi Felice e Baccolo

Scarica Loquis!

Chiesa dei Santi Felice e Baccolo

  loquis

Pubblicato:  2018-10-01 08:21:00

  Discovery

Mancano notizie certe sulla data di costruzione della chiesa: alcune fonti parlano del 310, sotto l'impero di Costantino primo, mentre altre narrano che fu eretta per volere nel duca Sergio di Sorrento, intorno al dodicesimo secolo, per scacciare i demoni che infestavano la zona. Tuttavia gli storici sembrano concordare sul fatto, che la chiesa fosse sorta su un tempio di epoca romana dedicato o a Giove o a tutti gli dei. Nel dodicesimo secolo, quando si decise di spostare la cattedrale all'interno delle mura cittadine, la chiese assunse il ruolo di principale della diocesi di Sorrento: il ruolo di cattedrale sarà ricoperto fino al quindicesimo secolo, quando verrà inaugurata la chiesa dei Santi Filippo e Giacomo. Nel diciassettesimo secolo, la struttura fu sottoposta ad un imponente restauro che le donò uno stampo tipicamente barocco. Gli ultimi lavori di restauro risalgo alla fine del ventesimo secolo, per riparare i danni provocati dal terremoto dell'Irpinia del 1980.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta