Loquis: Palazzo del Podestà

Scarica Loquis!

Palazzo del Podestà

  loquis

Pubblicato:  2019-10-06 14:43:00

  Discovery

La storia del palazzo segue la storia di Bergamo. Dopo il 1428, venne aperto un ingresso sulla piazza e inserito lo scalone esterno che lo collegava al salone delle Capriate del palazzo della Ragione. e prese il nome di palazzo dei Giuristi, con questo nome viene ancora identificata la parte a sud della torre civica. Il piano terreno del palazzo divenne la Camera fiscale, sede del camerlengo, del podestà e del capitano: insieme formavano il potere giudicante. Il palazzo subì un grosso incendio nel 1770, in particolare la parte più a sud, che richiese un grande intervento di ristrutturazione. Durante l'occupazione napoleonica e la formazione della Repubblica Cisalpina, l'edificio divenne sede della Corte di Giustizia e del Tribunale provinciale. Nel ventesimo secolo i locali subirno diverse destinazioni d'uso: nel 1926 ospitarono il Civico Museo di Storia Naturale, poi la scuola superiore di giornalismo dell'Università Cattolica di Milano, nel 1961 la scuola biennale di specializzazione post-laura di giornalismo e dal 16 novembre 1968 sede del consorzio per l'istituzione di facoltà universitarie.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta