Loquis: Levada

Scarica Loquis!

Levada

  loquis

Pubblicato:  2020-04-29 11:29:00

  Discovery

E' una frazione del comune di Ponte di Piave. La vicinanza a Opitergium, e i vari ritrovamenti archeologici, proverebbero la presenza di insediamenti di epoca romana, mentre non si hanno testimonianze della più antica civiltà paleoveneta. La caduta dell'Impero Romano, e la decadenza di Oderzo misero fine all'organizzazione politica, e sociale della zona, che venne ristabilita solo nel Decimo secolo dalla Chiesa. Alla presenza di feudi, spesso detenuti dalle stesse gerarchie ecclesiastiche, si aggiunse l'influenza di alcuni monasteri, in particolare le abbazie di Busco, e Monastier. Levada ebbe inoltre una certa importanza strategica, come sede di un fortilizio degli Strasso. La famiglia è documentata sin dal Dodicesimo secolo, e cominciò a decadere a partire dal 1318 Furono forse loro a fondare un primo luogo di culto a Levada. Di qui l'insolita intitolazione a San Bonifacio, patrono dei vassalli. La cappella ebbe però sempre il giuspatronato del vescovo di Treviso. I primi accenni attorno alla chiesa risalgono alla fine del Duecento.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta