Loquis: Palazzo Gaspare Basadonne

Scarica Loquis!

Palazzo Gaspare Basadonne

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 10:08:00

  Discovery

Il palazzo appartenne all'antica famiglia di Gaspare Basadonne, ed è incluso nel tessuto edilizio medievale, che circonda l'area del mercato di San Giorgio. Diventato proprietà di Bartolomeo Filippo Ferretto, nel 1664, l'edificio viene ampliato e parzialmente ricostruito, occupando il suolo su cui insistevano due modeste unità immobiliari. Questo radicale intervento di "ricucitura", ha dato alla costruzione un'identità compositiva, tipica dell'architettura di palazzo, della quale, dopo innumerevoli trasformazioni, ben poco si coglie, se non la collocazione laterale della scala, che si sviluppa su due rampe libere affacciate sul fianco. Passato al ramo del fratello Stefano Ferretto, la cui discendenza conserva il possesso fino alle soglie dell'Ottocento, l'edificio non mostra il fasto, che un tempo lo aveva contraddistinto.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta