Loquis: Palazzo Vincenzo Giustiniani Banca

Scarica Loquis!

Palazzo Vincenzo Giustiniani Banca

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 09:58:00

  Discovery

Conosciuto attraverso fonti letterarie del diciannovesimo secolo, come palazzo Franzoni, sede dal 1826 dell'omonima Libreria, viene edificato tra il 1550 e il 1582, dal cardinale-letterato Vincenzo Giustiniani Banca, su un'area di antico insediamento familiare, e lungo un asse viario strategico di penetrazione interna. Proprietà del casato per oltre tre secoli, cui Vincenzo Giustiniani, nobilmente lo aveva dedicato con una Pia lascita, l'edificio compare nei rolli a nome di Pier Giuseppe Giustiniani, principale legatario dello stesso lascito. Il palazzo, che conserva un organismo unitario, tuttora leggibile, caratterizzato da un tradizionale prospetto simmetrico, è giunto fino ad oggi praticamente inalterato, se si eccettua l'intervento settecentesco di tamponamento parziale dell'imponente scala loggiata sul cortile, e costituisce, ancora adesso, un raro esempio di costruzione autonoma, rispetto al contesto edilizio circostante.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta