Loquis: Palazzo Pallavicini-Cambiaso

Scarica Loquis!

Palazzo Pallavicini-Cambiaso

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 15:54:00

  Discovery

Costruito a partire dal 1558, per conto di Agostino Pallavicini, ambasciatore alla corte di Spagna. Fra i figli di Agostino, particolare importanza ebbe Niccolò Pallavicini, che ospitò Rubens, durante il suo soggiorno a Genova, e gli commissionò alcuni dei maggiori capolavori del periodo genovese, fra cui il proprio ritratto ed il celebre ritratto di Maria Serra Pallavicini, sua moglie. Il palazzo, incluso nell'edizione di Rubens dei Palazzi di Genova del 1622, passò in proprietà alla famiglia Cambiaso, all'incirca a metà del Settecento. Il prospetto dell'edificio, assai elegante, presenta un paramento a bugnato di pietra grigia, che fa risaltare il marmo bianco delle zoccolature, nel quale bene si inquadra una edicola votiva settecentesca. Il portale è decorato con un fregio a bucrani di stile manierista. Fra le pregevolezze dell'edificio, sono da segnalare, la scena del Ratto delle Sabine e, la Storia di Amore e Psiche, entrambi dipinti dai pittori genovesi Andrea ed Ottavio Semino.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta