Loquis: Palazzo Bartolomeo Invrea

Scarica Loquis!

Palazzo Bartolomeo Invrea

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 16:45:00

  Discovery

Non si conosce l'anno di fondazione, ma nel 1639, per l'acquisto di un'ultima particella a ponente, aderisce al palazzo Durazzo-Cattaneo Adorno, sempre nello stesso secolo, appartiene a un Cybo, principe di Massa. Nel 1779 lo acquistano i Raggio, che accorpano un intero isolato e lo trasformano, in uno tra i palazzi più valutati del 1797. Le numerose trasformazioni, non hanno mutilato l'impianto cinquecentesco, molto simile alle idee realizzate in Strada Nuova dai Ponzello, che qui appare ancora in tutta l'efficacia originaria, nonostante la tamponatura del loggiato. Dopo aver ospitato l'hotel Quattro Nazioni", nel 1871 è venduto ai fratelli Chiappe, che gli restituiscono la destinazione residenziale, e lo cedono alla famiglia Cellario-Serventi.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta