Loquis: Palazzo Agostino e Giacomo Salvago

Scarica Loquis!

Palazzo Agostino e Giacomo Salvago

  loquis

Pubblicato:  2019-12-02 08:56:00

  Discovery

Costruito nel 1532, per Agostino e Giacomo Salvago, sul sito della curia medievale della famiglia Stregiaporco, e sul sedime dell'edificio, che la Gabella del 1414, assegna a Marco Salvago, il palazzo costituisce la sede di rappresentanza dell'albergo sino al 1637, quando si affida a Bartolomeo Bianco. L'edificio a blocco, opera dell'architetto, Domenico Caranca, si rinnova nel 1550 ,con Ottavio Semino che, sulla facciata principale, esegue gli affreschi, poi cancellati con il restauro del 1937, che scoprirà fasce bicrome e archetti trilobati medievali, dietro le ultime porzioni di intonaco. Ciò che resta oggi esternamente è il portale, le due statue in marmo del timpano raffigurano due uomini selvaggi appoggiati su leoni, come simbolo della famiglia Salvago. .

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta