Loquis: Scandalo al Monastero delle Oblate

Scarica Loquis!

Scandalo al Monastero delle Oblate

  loquis

Pubblicato:  2018-03-19 15:35:00

  Personaggi di Roma

Fabrizio Ciancaleoni riconosce la figlia frutto di una scappatella con una popolana. La bambina così diventa nobile e si chiama Fulvia. I fratelli della popolana oltraggiata giurano vendetta, e uccidono Fabrizio. Il nobile Paluzzo Astalli, vede per la prima volta Fulvia, se ne innamora ma è promesso a una certa Lavinia che fa di tutto per spedire la ragazza nel Monastero delle Oblate. Tutti i giorni al monastero arrivano fiori. Paluzzo innamorato pensa solo a come tirare fuori Fulvia dal monastero e sposarla. È l’ultimo giorno di Carnevale quando il forzuto facchino di Ripa Grande, soprannominato Sfrappone, lo spavaldo, risale in barca il Tevere. Nemmeno sa cosa contiene il grosso baule che gli ha dato il nobile Fiorello Capocci. In pochi minuti arriva al Corso dove si svolge la corsa dei cavalli berberi. Uno lo calpesta e resta esanime li col baule che qualcuno però consegnerà al Monastero, a Fulvia Ciancaleoni. L’arrivo della cassa coglie Fulvia di sorpresa. La apre incuriosita, con l’aiuto delle compagne, ed è subito un grido di orrore. Fra la biancheria giace il cadavere di Paluzzo, morto asfissiato. Fulvia inizialmente perde quasi la testa, poi, rassegnata, prende il velo e rimane fra le Oblate.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta