Loquis: Una cortigiana all'Osteria dell'Orso

Scarica Loquis!

Una cortigiana all'Osteria dell'Orso

  loquis

Pubblicato:  2018-03-19 10:52:00

  Personaggi di Roma

EMBED CODE

LUCREZIA PORZIA era figlia d'arte, anche sua madre Clarice esercitava la stessa "antica" professione. Da bambina vendeva le mele cotte in strada, e ballava nelle osterie. Venne soprannominata "Matrema non vole ("Mia madre non vuole"): essendo molto giovane (dodici anni) quando intraprese il mestiere di prostituta, la madre aveva posto dei limiti alle sue prestazioni, e con questa frase liquidava i clienti che non le piacevano. Giocava col ruolo di verginella, concedendosi solo dopo essere pregata e comprata con regali. Fu una delle cortigiane più prese di mira dalle "pasquinate". Scommise 100 ducati sul nome del nuovo papa che sarebbe stato eletto; se avesse perso, si sarebbe concessa gratis per tre notti. Puntò su un cardinale suo amante, ma perse la scommessa. Fece carriera, e da una misera casa in cui viveva, arrivò ad abitare in una casa lussuosa vicino all'Osteria dell'Orso.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta