Loquis: Un Mausoleo per Poppea

Scarica Loquis!

Un Mausoleo per Poppea

  loquis

Pubblicato:  2018-03-19 09:27:00

  Personaggi di Roma

EMBED CODE

Poppea Sabina fu la seconda moglie dell'imperatore romano Nerone, e quindi imperatrice consorte dell'Impero romano dal 62 alla sua morte. Gli storici dell'antichità vedono in lei poche qualità (a parte la sua bellezza) e ne descrivono gli intrighi per diventare imperatrice. Secondo Tacito, Poppea era ambiziosa e senza scrupoli. Si dice che Agrippina, la madre di Nerone, la considerò una concorrente pericolosa e cercò di persuadere il figlio a liberarsi di lei. Questa disputa su Poppea fu uno dei motivi per cui infine Nerone uccise la madre nel 59. Nel 62, infine, Nerone sposò Poppea dopo aver ripudiato Claudia Ottavia per sterilità e averla relegata in Campania. Alcune manifestazioni popolari in favore della prima moglie, convinsero l'imperatore delle necessità di eliminarla, dopo averla accusata di tradimento, costringendola al suicidio. Poppea è considerata la "mandante" dell'omicidio o dell'esilio di molti altri sfortunati che cercarono di sfidarne il potere. L'ex tutore di Nerone, Seneca, è considerato una delle sue vittime. Poppea diede a Nerone una figlia, Claudia Augusta, che morì quando aveva solo quattro mesi per cause naturali. Nel 65, come scrive Tacito, Poppea, in attesa del secondogenito di Nerone, morì, a Roma e venne sepolta nel Mausoleo di Piazza Augusto Imperatore.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta