Loquis: Una donna al Foro

Scarica Loquis!

Una donna al Foro

  loquis

Pubblicato:  2018-06-08 14:09:00

  Personaggi di Roma

EMBED CODE

Era originaria della gens Afrania, una famiglia plebea Romana. Fu la moglie del senatore Licinio Buccio, il quale aveva svolto il cosiddetto "cursus honorum" per diventare senatore. A differenza delle matrone aristocratiche, Gaia Afrania non difendeva i propri interessi in tribunale per il tramite di un avvocato, ma si presentava personalmente, dimostrando buone conoscenze legali e abilità retoriche e suscitando l'indignazione di storici come Valerio Massimo, che la definì un "mostro" e la accomuna a Amasia Sentia e Hortensia figlia di Quinto Ortensio. Durante la sua vita fu emanato un editto che vietava alle donne di esercitare l'avvocatura.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta