Loquis: Leonessa e San Francesco

Scarica Loquis!

Leonessa e San Francesco

  loquis

Pubblicato:  2018-03-09 10:53:00

  VisitLazio

Venuti a Leonessa, alla fine del tredicesimo secolo, i Francescani avviarono la costruzione del convento e della chiesa di san Francesco. L'elegante facciata della chiesa, dal coronamento orizzontale, è incorniciata dalla tipica pietra rossa aquilana. È ingentilita dal ricco portale tardogotico, già collocato presso la chiesa di san Donato delle Torri. L'interno, diviso in tre navate da possenti pilastri ottagonali, ospita opere di notevole pregio. Nelle navate si trovano, incassati nei muri, i portali impreziositi da bassorilievi provenienti dalle chiese di santa Maria extra et prope portam e san Massimo, non più esistenti. L'interno conserva anche un superbo Presepe in terracotta policroma degli inizi del sedicesimo secolo. Di fronte alla cappella del Presepe si trova la cappella del Crocifisso. All'interno del convento di San Francesco, accortamente restaurato, si ammira il suggestivo chiostro quattrocentesco, affrescato al piano inferiore con storie della vita di san Francesco.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta