Loquis: Santa Maria Assunta

Scarica Loquis!

Santa Maria Assunta

  loquis

Pubblicato:  2018-03-09 10:41:00

  VisitLazio

La Cattedrale venne consacrata da papa Onorio Terzo nel 1225. Il campanile è del 1252. A sinistra della facciata sorge il Battistero del quattordicesimo secolo, coperto con due volte a crociera. Attualmente ospita il museo dell'Opera del Duomo. Un ampio portico, voluto dal vescovo Capranica nel 1458, collega il Battistero alla Chiesa e al campanile. La facciata della Chiesa, rimasta incompiuta nella parte superiore e in quella inferiore, fu restaurata in stile romanico nel 1941. L'interno ha una sontuosa veste barocca, la pianta è a croce latina divisa in tre navate. La cupola attuale risale al 1794. I finti marmi dell'interno sono opera del reatino Cesare Spernazza (1884). Ai lati delle navate si aprono dieci cappelle che conservano capolavori di straordinario interesse, mentre una cappella affaccia sul transetto. Tra gli artisti che hanno lasciato la loro opera nella chiesa: Andrea Sacchi e Giovanni Antonio Mari su bozzetto del Bernini. La cripta, iniziata nel 1109, fu consacrata nel 1157.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta