Loquis: Le Antille a Palo Laziale

Scarica Loquis!

Le Antille a Palo Laziale

  loquis

Pubblicato:  2018-03-09 10:27:00

  VisitLazio

Quando per Cinecittà i mari delle Antille divennero la spiaggia di Marina di San Nicòla, una frazione di Ladìspoli, erano gli Anni Cinquanta e il cinema italiano era nel pieno del rilancio produttivo. Tra le location selezionate e Ladìspoli era quella perfetta per raccontare la serie di Sàlgari formato cinematografico. Fu così che la mitica Maracìbo del film I tre corsari di Mario Soldati (1952) venne allestita nel borgo di Palo Laziale, proprio dove sorge il sontuoso castello Odescalchi. Per tre anni la vita tranquilla dei cittadini venne così trasformata in un grande set dove si vedevano correre pirati, si assisteva ad assalti di corsari e scontri di spadaccini, balli in costume e fiaccole sempre accese che illuminavano il castello sul mare di Palo Laziale. Un set continuo che poteva lasciare a bocca aperta, in quell'Italia che ancora non conosceva la televisione e andava poco al cinema, ma che qui si poteva godere lo spettacolo in prima fila. Ancora oggi la parte della popolazione più anziana si ricorda della ‘Ladìspoli Corsara', che il cinema aveva così ribattezzato donando al litorale ricchezza e notorietà.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta