Loquis: Necropoli di Monterozzi

Scarica Loquis!

Necropoli di Monterozzi

  loquis

Pubblicato:  2018-03-09 10:23:00

  VisitLazio

Ubicata a 20 km da Civitavecchia e a 80 da Roma, questa necropoli e sito Unesco dal 2004 si estende per settecentocinquanta ettari e raggruppa circa duecento sepolcri. La particolarità è data dalla vastità delle decorazioni pittoriche. L'usanza della decorazione non è un elemento circoscritto a questa zona ma, nella Necropoli di Monterozzi di Tarquinia, la presenza di pitture è così estesa da costituire un fattore di eccezionale importanza, permettendo di capire l'evoluzione della civiltà etrusca. Qui entriamo nelle loro case, li osserviamo mentre mangiano, intenti a banchettare, sdraiati su klinai, mentre i musici suonano e gli schiavi nudi servono le vivande; le pitture fotografano la vita reale del popolo etrusco e accompagnano il defunto nel suo percorso ultraterreno. Nel cuore della necropoli, in corrispondenza di un terrazzo che si affaccia sulla piana costiera, si trova l‘area archeologica della Doganaccia, contrassegnata dalla presenza di una svettante coppia di sepolture monumentali a tumulo, dette popolarmente del Re e della Regina e risalenti alla prima metà del Settimo secolo avanti cristo.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta