Loquis: Tor di Nona di Ugo Pesci

Scarica Loquis!

Tor di Nona di Ugo Pesci

  loquis

Pubblicato:  2019-01-31 09:42:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Piovve molto a Roma nell’autunno del 1870. […] Il 26 dicembre cadde un vero diluvio sulla città e la campagna circostante ed il Tevere, più biondo del solito, era straordinariamente gonfio. Ciò nonostante un pubblico numerosissimo assisteva la sera alla prima rappresentazione della stagione di Carnevale al teatro Apollo, con la Jone di Petrella ed il ballo Il figliuol prodigo. Sul finire del ballo arrivò la notizia che la piazza davanti al teatro, dalla parte di ponte Sant’Angelo – la piazza dove fu decapitata Beatrice Cenci – cominciava ad allagarsi. Terminata l’opera, il pubblico fu invitato ad uscire da una porta laterale, e le signore, passando sopra un ponte di legno improvvisato, poterono raggiungere a piedi quasi asciutti le loro carrozze, nella piazzetta di San Salvatore in Lauro, più alta un paio di metri di via Tor di Nona. Tutto questo mi pareva assai strano; più strana ancora l’indifferenza del pubblico. Ma ognuno, anche i giovani, si ricordavano d’aver veduto qualche cosa di simile. […] Da, Come siamo entrati in Roma. Di Ugo Pesci. 1956.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta