Loquis: La breccia di Porta Pia nel racconto di De Amicis

Scarica Loquis!

La breccia di Porta Pia nel racconto di De Amicis

  loquis

Pubblicato:  2018-02-26 14:58:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Non ricordo bene che ora fosse quando ci fu annunziato che una larga breccia era stata aperta vicino a Porta Pia, e che i cannoni dei pontifici appostati là erano stati smontati. […] Salimmo sulla terrazza d’una villa e vedemmo distintamente le mura sfracellate e la Porta Pia malconcia. Tutti i poderi vicini alle mura brulicavano di soldati; si vedevano in mezzo agli alberi lunghe colonne di artiglieria; lampeggiavano fucili tra ‘l verde dei giardini; scintillavano lance al di sopra dei muri; ufficiali di Stato maggiore e staffette correvano di carriera in tutte le direzioni. […] La strada che conduce a Porta Pia è fiancheggiata ai due lati dai muri di cinta dei poderi. […]. Gli zuavi tiravano fittissimo dalle mura del Castro Pretorio, e uno dei nostri reggimenti ne pativa molto danno. Quando la Porta Pia fu affatto libera, e la breccia vicina aperta sino a terra, due colonne di fanteria furono lanciate all’assalto. Da, Roma Capitale. Di Edmondo de Amicis.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta