Loquis: Il Museo Criminale, racconto di De Angelis

Scarica Loquis!

Il Museo Criminale, racconto di De Angelis

  loquis

Pubblicato:  2018-02-26 15:08:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Non vi sembri strana una visita al Museo criminale, al primo piano di un edifizio, denominato poi Carcere Nuovo, sito in via Giulia, e fatto costruire da papa Innocenzo X. […] Da carcere a museo criminale la destinazione non poteva essere più coerente e razionale: l’immobilità degli oggetti ordinati con diligenza e scrupolosità non vi persuada tuttavia di un completo abbandono. […] Ecco il baule in cui è stato nascosto il cadavere di una ignota fatta a pezzi. Ecco una lama senza pietà con la dedica tremenda: «Che la mia ferita sia mortale»; ecco l’ingenuo schioppo costruito da mani inesperte, o quello dissimulato in un prezioso bastone. C’è da scegliere. Né manca la freccia avvelenata che ricorda gli agguati degli indiani e i misteri della foresta vergine. […]. Da, Il Piede di San Pietro. Di Raul Maria De Angelis, 1967.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta