Loquis: Trastevere di Sandra Petrignani

Scarica Loquis!

Trastevere di Sandra Petrignani

  loquis

Pubblicato:  2018-03-04 17:45:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Mi torna in mente all’improvviso, mentre percorro via della Lungara: mio padre ha studiato qui, intorno alla metà degli anni ‘30. A palazzo Salviati c’era il Collegio Militare, ora è il Centro Studi Difesa. Aveva sedici anni, oggi ne ha novanta. I pazzi, a sinistra del palazzo, erano quelli di via Sant’Onofrio, dove fino all’apertura del Santa Maria della Pietà, a Monte Mario, aveva avuto sede il manicomio di Roma, c’era morto anche Torquato Tasso. I delinquenti, invece, erano quelli di Regina Coeli, sempre in via della Lungara, a destra del Collegio dove mio padre ha passato i tre anni del liceo. La domenica tornava a casa, dall’altra parte della città, col tram che prendeva a piazza del Gesù. Ricorda una Trastevere di campagna e le ragazze che si affacciavano dal Gianicolo per spiare gli allievi militari mentre facevano ginnastica nel cortile interno del Collegio. Il 16 ottobre del ‘43, in quello stesso cortile, intere famiglie di ebrei romani furono ammassate in attesa di partire per i campi di sterminio. Di mille persone ne sopravvissero sedici. Da, E in mezzo il fiume. Di Sandra Petrignani, 2010.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta