Loquis: Villa Corsini, ricordi di Tullio Dandolo

Scarica Loquis!

Villa Corsini, ricordi di Tullio Dandolo

  loquis

Pubblicato:  2018-02-26 14:30:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Roma, quando vi posi stanza la terza fiata, avea da poco soggiaciuto all’assedio, all’assalto, alla occupazione francese. A Villa Corsini, fuori di porta San Pancrazio, accosto alle muraglie crivellate dalle palle di cannone del Casino de’ Quattro Venti, cercai, trovai il sito dove il mio primogenito era caduto morto colla spada alla mano alla testa della sua Compagnia, combattendo i Francesi; e l’altro sito dove il secondogenito ferito, destinato anche egli a morir presto, raccolse il corpo dell’estinto fratello… Da, Ricordi. Di Tullio Dandolo. 1867.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta