Loquis: Quartiere Prati nel 1894 di Émile Zola

Scarica Loquis!

Quartiere Prati nel 1894 di Émile Zola

  loquis

Pubblicato:  2019-01-31 13:23:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Sono state messe le targhette delle vie, incise in un bel marmo bianco. Niente marciapiedi: terra battuta e in mezzo spunta l’erba. Nelle case incompiute le aperture in basso sono state murate, senza dubbio perché nessuno entri nel cantiere. Alcune sono state intonacate e altre no. In fondo le caserme dei carabinieri, da cui escono fanfare di trombe… qualche bottega provvisoria nelle case finite. Lampioni a gas provvisori. C’è chi si è installato negli appartamenti delle case non ancora finite, ha montato grossolane finestre e ha chiuso le porte con assi. Si butta tutto dalla finestra. Case superbe insozzate da questo popolo miserabile, case degradate, rovinate rapidamente. Un’orda di locatari accampata. Da, Diario romano. Di Émile Zola, 1989.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta