Loquis: Isola Tiberina di Giggi Zanazzo

Scarica Loquis!

Isola Tiberina di Giggi Zanazzo

  loquis

Pubblicato:  2019-01-31 14:39:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

L’isola de San Bartolomeo aritornata “isola” Ah ‘st’isoletta nostra è un gran incanto, da sì ch’er fiume j’ariggira intorno! Sempre sole, calluccia come un forno ch’a petto manco er Pincio vale tanto! Ah benemio! T’hai da pensà ch’er giorno che ciarividdi l’acqua ho guasi pianto! e me buttavo veh? Ma me fermorno sinnò sai che intisita, tutto quanto! Sortanto in de l’estate che ber fresco a fasse una pescata su la riva cantanno u’ ritornello romanesco! E vede’ lei, su quela finestrella,ogni tantinelletto fasse viva/a fatte la boccuccia risarella! Da, Poesie romanesche. Di Giggi Zanazzo, 1976.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta