Loquis: San Paolo, secondo Pasolini

Scarica Loquis!

San Paolo, secondo Pasolini

  loquis

Pubblicato:  2019-02-01 15:31:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Dietro il Parco Paolino e la facciata d’oro di San Paolo il Tevere scorreva al di là di un grande argine pieno di cartelloni: era vuoto, senza stabilimenti, senza barche, senza bagnanti, e a destra era tutto irto di gru, antenne e ciminiere, col gasometro enorme contro il cielo, e tutto il quartiere di Monteverde, all’orizzonte, sopra le scarpate putride e bruciate, con le sue vecchie villette come piccole scatole svanite nella luce […]; la riva verso San Paolo era piena di canneti e di fratte. Da, Ragazzi di Vita. Di Pier Paolo Pasolini, 1988.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta