Loquis: Witold Gombrowicz e il Foro Traiano

Scarica Loquis!

Witold Gombrowicz e il Foro Traiano

  loquis

Pubblicato:  2019-02-04 10:14:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

Una mattina uscii sulla distinta via Veneto e girellando qua e là senza meta finii presto per ritrovarmi fuori dalla cerchia delle vie conosciute. Percorso un altro pezzetto, vidi davanti a me una vasta piazza e in mezzo a essa una grande buca rettangolare. Dal rettangolo spuntavano numeroso colonne, una delle quali dieci volte più grande delle altre. Che era successo? Mi ero imbattuto nel Foro Traiano: venti e passa secoli si ergevano dal basso davanti a me. O solenne momento! Gli occhi fissi sulle colonne, mi sforzai a lungo di spremere un pensiero profondo, ma non riuscii a spremere nulla. È strato l’effetto antistorico che producono certe visioni: per quanto a lungo ti ci sia preparato e abbia esercitato il tuo animo, quando infine ti trovi faccia a faccia con il magnifico reperto storico ti vola via tutto e resti lì a fissare le pietre come uno scemo; dopodiché te ne vai pian piano con l’animo ottenebrato. Da, Una giovinezza in Polonia. Di Witold Gombrowicz, 1998.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta