Loquis: San Lorenzo, di Sibilla Aleramo

Scarica Loquis!

San Lorenzo, di Sibilla Aleramo

  loquis

Pubblicato:  2019-02-04 12:00:00

  Roma Letteraria

EMBED CODE

La prima volta che penetrai colla vecchia amica in alcune case del quartiere San Lorenzo, sentii divampare improvviso, anche nel mio sangue, l’oscuro istinto della distruzione… Su la strada il cielo splendeva intenso: i colli tiburtini, in fondo, sorgevano come un paese di serenità. E negli ànditi dei portoni già si obliava il sole; si salivano delle scale, chiazzate d’acqua, buie; e ai lati dei pianerottoli s’aprivano corridoi neri, e da questi uscivano donne scarmigliate, il seno mal coperto da camicie sudicie, lo sguardo ostile… Da, Una Donna, di Sibilla Aleramo, 1997.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta