Loquis: Domenica Cecchinelli e la resistenza alla Montagnola

Scarica Loquis!

Domenica Cecchinelli e la resistenza alla Montagnola

  loquis

Pubblicato:  2018-02-19 10:05:00

  Personaggi di Roma

EMBED CODE

Fra l’8 e il 10 settembre 1943, a Roma, si combatte in varie zone. I morti sono centinaia (ventotto le donne). I conflitti più importanti scoppiano al ponte della Magliana, alla Montagnola, sulla via Laurentina, all’Ostiense e, infine, a Porta San Paolo dove, la mattina del 10, si accende l’ultima battaglia, che si propaga in vari quartieri. Termina così il primo valoroso capitolo della Resistenza romana; per la città si apre il periodo dell’occupazione nazista. Domenica Cecchinelli è la madre di cinque figli. Abita alla Montagnola. Durante gli scontri di quei giorni la gente della borgata romana sostiene i militari e si adopera per portare al riparo e curare i feriti. La sera del 9 settembre, Domenica, incurante delle minacce dei tedeschi, soccorre un carrista ustionato della divisione Ariete. Alcune fonti riferiscono che è sorpresa, mentre sta faticosamente tirando fuori dalla torretta di un cingolato il giovane. La donna è crivellata di colpi.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta