Loquis: Santa Cecilia per i musicisti

Scarica Loquis!

Santa Cecilia per i musicisti

  loquis

Pubblicato:  2018-02-19 07:58:00

  Personaggi di Roma

Cecilia, nata da una nobile famiglia a Roma, sposò il nobile Valeriano. Si narra che il giorno delle nozze nella casa di Cecilia risuonassero organi e lieti canti. Da questo particolare è stato tratto il vanto di protettrice dei musicanti. Confidato allo sposo il suo voto, egli si convertì al Cattolicesimo e nella prima notte di nozze ricevette il Battesimo per mano del Pontefice Urbano Primo. Tornato nella propria casa, Valeriano vide Cecilia prostrata nella preghiera con un giovane: era l'Angelo che da sempre vegliava su di lei. Il giudice aveva proibito, tra le altre cose, di seppellire i cadaveri dei Cristiani, ma Valeriano e il fratello si dedicavano alla sepoltura di tutti i poveri corpi che incontravano lungo la loro strada. Vennero così arrestati e piuttosto che rinnegare Dio, vennero decapitati. Cecilia pregò sulla tomba del marito, del cognato e di Massimo ma poco dopo venne chiamata davanti al giudice che ne ordinò la morte per decapitazione, il carnefice vibrò i tre colpi legali e, non ancora sopraggiunta la morte, la lasciò nel suo sangue. Fu Papa Urbano Primo a renderle la degna sepoltura nelle catacombe di San Callisto.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta