Loquis: Blasetti e la Cines di Via Veio

Scarica Loquis!

Blasetti e la Cines di Via Veio

  loquis

Pubblicato:  2018-02-16 05:40:00

  Personaggi di Roma

In via Magna Grecia, all'incrocio con via Veio, esistevano i primi studi cinematografici d'Italia. Erano quelli della CINES, erano gli anni '30 e un regista aveva appena introdotto il sonoro nel cinema italiano. Si trattava di Alessandro Blasetti, nato a Roma il 3 luglio 1900. È stato un regista, sceneggiatore e montatore italiano, fra i più celebri e significativi del suo tempo, tanto da poter essere definito «padre fondatore del moderno cinema italiano». Viene considerato, insieme a Mario Camerini, il massimo regista italiano del cinema di propaganda fascista: Sole del 1929, il suo film d'esordio, è un'epica esaltazione delle bonifiche del regime e piacque molto a Benito Mussolini; Vecchia guardia del 1935 è un'apologia della marcia su Roma. Nel dopoguerra, Blasetti lanciò due coppie di successo del cinema italiano: Vittorio De Sica con Gina Lollobrìgida, poi consacrata da Luigi Comencini in Pane, amore e fantasia, e Sophìa Lòren con Marcello Mastroianni, destinata a ricomporsi ciclicamente nei successivi decenni.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta