Loquis: Il Chiostro e il Bramante

Scarica Loquis!

Il Chiostro e il Bramante

  loquis

Pubblicato:  2018-02-15 17:39:00

  Personaggi di Roma

Il suo nome è Donato di Angelo di Pascuccio noto come Bramante. Dopo l’invasione francese del ducato di Milano e con la morte di Ludovico il Moro, suo mecenate, l’artista lascia la Lombardia e arriva a Roma. Nonostante abbia superato i cinquant’anni la sua arte cresce. Nella città dei papi il Bramante è accolto con entusiasmo. Due lavori memorabili: il classicheggiante chiostro di Santa Maria della Pace e il circolare Tempietto di San Pietro in Montorio, che nel 1570 il Palladio cita come unico esempio di opera moderna degna di essere paragonata ai templi dell’antichità. È con Giulio Secondo che arriva la più importante commissione: ideare San Pietro. La Fabbrica di San Pietro è un cantiere in continuo divenire e, nonostante il succedersi alla direzione dei lavori dei più grandi artisti e di una sostanziale riprogettazione di Buonarroti, un elemento è da sempre rimasto immutato: la magnifica cupola che quell’artista viaggiatore disegnò senza indugio per impressionare il mondo

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta