Loquis: Giovanni XXIII, Papa Buono e San Carlo al Corso

Scarica Loquis!

Giovanni XXIII, Papa Buono e San Carlo al Corso

  loquis

Pubblicato:  2018-02-15 16:03:00

  Personaggi di Roma

al secolo Angelo Giuseppe Roncalli, nel 1925 è ordinato vescovo nella chiesa di San Carlo al Corso. Negli anni della seconda guerra mondiale salva i perseguitati dal Nazismo, ebrei e non solo, gli storici parlano di almeno 25.000 persone salvate grazie all’intervento del futuro papa. Cinque anni dopo muore Pio dodicesimo , principe della Chiesa e controverso pontefice negli anni della guerra. Per l’imminente conclave è convocato anche l’anziano e pacioso patriarca, sempre sorridente, e fu proprio lui a essere eletto. Amava Roma, amava il verde, Villa Borghese e il Gianicolo ma anche la residenza di Castel Gandolfo. Di Roma amò anche la periferia e le sue genti, quei sobborghi che anni dopo Pasolini definì come: «la corona di spine che cinge la città di Dio». Morirà il 3 giugno del 1963, tutto il mondo lo pianse. Er papa bono, come lo chiamavano i romani, è stato dichiarato beato da papa Giovanni Paolo Secondo. Due mesi prima di morire scrisse l’enciclica Pacem in Terris, il suo testamento spirituale dedicato ai cattolici e a tutti gli uomini di buona volontà.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta