Loquis: Ernesto Nathan Sindaco Inglese di Roma

Scarica Loquis!

Ernesto Nathan Sindaco Inglese di Roma

  loquis

Pubblicato:  2018-09-11 16:26:00

  Personaggi di Roma

È il giorno della presa di Roma. È la fine del potere temporale dei papi. Un giorno indelebile nella storia della nazione: Roma è annessa al Regno d’Italia. È il 20 settembre 1870. In quello stesso anno arriva in città un giovane repubblicano nato a Londra da famiglia ebrea: Ernesto Nathan. Il futuro sindaco ha 25 anni ed è animato da uno spirito cosmopolita, laico e anticlericale. Dopo aver viaggiato a lungo in Europa Nathan approda nella nuova capitale d’Italia per amministrare la rivista repubblicana «La Roma del Popolo». Nel 1889 è tra i fondatori della Società Dante Alighieri, aderisce alla massoneria e per Roma è la capitale del nuovo secolo. È in questo clima che nel 1907 il Blocco popolare vince le elezioni. Nathan viene eletto sindaco, resterà in carica fino al 1913. Egli fa fronte alla rischiosa speculazione edilizia che si sta profilando e avvia una politica che favorisce la costruzione di opere pubbliche e la bonifica dell’agro romano; è datato 1909 il primo piano regolatore della città.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta