Loquis: via della conciliazione

Scarica Loquis!

via della conciliazione

  loquis

Pubblicato:  2018-02-14 11:52:00

  Le Vie di Roma

EMBED CODE

Il nome di via della Conciliazione, su proposta del giornalista Franco Franchi, intese ricordare la storica pace fra Chiesa e Stato, i Patti Lateranensi. Con l'apertura del grande stradone perdemmo un pezzo tra i più antichi della Roma medioevale e rinascimentale; come se non bastasse, tutti gli edifici dei lati esterni dei Borghi Vecchio e Nuovo furono amputati, traslocati o pseudorestaurati in modo di allinearli con i giardini di Castel Sant'Angelo e con il lungotevere che scorreva davanti ad esso. Si demolirono e si trasferirono su via della Conciliazione, con una nuova forma, il Palazzo dei Convertendi ed il palazzo Rusticucci , mentre scomparvero del tutto la "casa di Giacomo da Brescia", la chiesa di "San Giacomo in piazza Scossacavalli", la chiesa di "San Michele Arcangelo", insieme a tutte le case che erano costruite a ridosso del Passetto. La bella fontana che ornava "piazza Scossacavalli", costruita su progetto del Maderno, fu smontata e trasferita davanti a Sant'Andrea della Valle.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta