Loquis: via scossacavalli

Scarica Loquis!

via scossacavalli

  loquis

Pubblicato:  2018-02-06 18:09:00

  Le Vie di Roma

EMBED CODE

Tra gli odonimi più particolari, sarebbe una trasposizione dal latino coxa caballi, letteralmente anca di cavallo, da cui secondo alcuni si sarebbe riferito al frammento di una statua equestre (un’anca di cavallo) lì rinvenuto; secondo altri indicherebbe un particolare tipo di bastione architettonico, chiamato appunto coxa caballi. Qui si ferma la spiegazione linguistica e inizia la leggenda: Sant' Elena decise di offrire in dono, alla Basilica Vaticana, la pietra sulla quale sarebbe dovuto avvenire il sacrificio di Isacco e su cui sarebbe avvenuta la presentazione di Gesù al tempio. Ma durante il trasporto del masso, i cavalli, giunti all’altezza della Chiesa di San Giacomo in Borgo, non avrebbero voluto più proseguire il cammino, nonostante le scosse delle fruste, per cui la pietra fu lì deposta.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta