Loquis: Oratorio dei Santi Vincenzo e Atanasio

Scarica Loquis!

Oratorio dei Santi Vincenzo e Atanasio

  loquis

Pubblicato:  2019-11-08 17:47:00

  Discovery

Documentato fin dal 1144, fu la prima e più antica sede parrocchiale del rione di Camollia. L'edificio fu interamente ristrutturato nel Settecento, quando assunse le forme che ancora vediamo oggi. Il titolo parrocchiale della chiesa fu soppresso nel 1782 ad opera del Granduca Leopoldo di Toscana e nel 1788 divenne proprietà della Contrada Sovrana dell'Istrice che da allora ne ha fatto il proprio oratorio, pur mantenendo la festa patronale in onore di San Bartolomeo, titolare del precedente oratorio oggi non più esistente. Nel 1871 fu rifatto in stile neogotico il campanile, che era stato danneggiato da un terremoto nel 1869.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta