Loquis: Fontana del Facchino

Scarica Loquis!

Fontana del Facchino

  RerumRomanarum

Pubblicato:  2019-07-15 13:04:00

  Rerum Romanarum

EMBED CODE

Si trova oggi in Via Lata, nel Rione Pigna ma originariamente, sorgeva lungo Via del Corso, all'altezza del Palazzo De Carolis, realizzata nel 1580 al tempo di Papa Gregorio tredicesimo Boncompagni. Tale fontana mostra un acquaricciàro nell'atto di tenere una botte dalla quale una cannella metallica versa l'acqua in una conca sottostante. Il volto dell'uomo è oggi completamente consumato dal tempo. Visto che gli acquaioli erano coloro che trasportavano e vendevano le botti d'acqua, la fontana ha preso il nome "del facchino", fu realizzata da Jacopo Del Conte su incarico della corporazione degli acquaioli. La statua divenne presto la più giovane delle "statue parlanti" di Roma, ovvero le statue cui i romani affiggevano sonetti spesso satirici e irriverenti. Di questa statua ne parla nell'opera "Galeria" il grande scrittore del diciasettesimo Secolo, Giovan Battista Marino.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta