Loquis: Capo Peloro

Scarica Loquis!

Capo Peloro

  loquis

Pubblicato:  2019-06-10 15:39:00

  Discovery

Capo Peloro, detto anche punta del Faro, è la punta estrema nord orientale della Sicilia. È costituito da una lingua bassa e sabbiosa, sita a sud dell'estremità sud occidentale della Calabria, quasi di fronte alla frazione di Cannitello, e che termina quasi in corrispondenza della località di Santa Trada ove è situato il pilone calabrese dell'elettrodotto dello Stretto. Il pilone siciliano è posto proprio in prossimità della punta estrema di capo Peloro, ove è collocabile Cariddi. Costituisce il punto d'ingresso nord dello stretto di Messina e pertanto è segnalato da un faro importantissimo per la navigazione. È il luogo di incontro tra il mar Ionio e il mar Tirreno, pertanto le sue rive sono attraversate da fortissime correnti per la cui azione la conformazione delle spiagge muta annualmente. La laguna di Capo Peloro è anche sito di importanza internazionale, inserito nel Water Project dell'UNESCO del 1972, e sito di importanza nazionale riconosciuto dalla Società botanica italiana. All'interno della riserva naturale vivono più di 400 specie acquatiche, di cui almeno dieci endemiche.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta