Loquis: Piazza Quattro Canti Palermo

Scarica Loquis!

Piazza Quattro Canti Palermo

  loquis

Pubblicato:  2019-07-08 08:35:00

  Discovery

Assunto nel 1606 il governo della città e dell'isola, il viceré, due anni dopo, affidò all'architetto fiorentino Giulio Lasso la sistemazione urbanistica della piazza, alla quale si lavorò per molti anni. Nel 1615 Giulio Lasso è già morto, e dal 1617 è direttore dei lavori Mariano Smiriglio, ingegnere del Senato. Con Mariano Smiriglio si assiste ad un cambiamento del programma decorativo iniziale. Le attuali statue in marmo presenti ai Quattro Canti, furono scolpite fra il 1661 ed il 1663 da Carlo D'Aprile. Il 2 agosto 1630 vennero appaltati i lavori per la fabbrica delle quattro fontane, con le statue delle Quattro Stagioni, anch'esse previste in bronzo e poi realizzate in marmo: la Primavera e l'Estate furono realizzate da Gregorio Tedeschi; l'Autunno e l'Inverno da Nunzio La Mattina. L'architettura della piazza è molto semplice, rappresenta un perfetto ottagono formato da quattro edifici alternati da sbocchi viari.

Scarica Loquis!

Disponibile per iOS & Android


Vivi il Mondo

#ATestaAlta